La Risurrezione di cristo nell’arte d’Occidente e d’Oriente

Presentazione del volume di Jaca Book martedì 18 febbraio alla Libreria Nuova Terra. La serata è organizzata dalla libreria in collaborazione con l’associazione De Gasperi

Martedì 18 febbraio, alle ore 21, alla Nuova Terra di Legnano, in via Giolitti 14, presentazione del volume La Risurrezione di Cristo nell’arte d’Oriente e d’Occidente, di Emanuela Fogliadini e François Boespflug. La serata è organizzata dalla libreria in collaborazione con l’associazione De Gasperi e a dialogare con gli autori ci sarà Mariangela Grassi.

Il volume comprende una rassegna di cinquanta opere di diverse epoche e origini geografiche, accompagnate da un commento storico-artistico e teologico, volte a celebrare la Risurrezione di Cristo, affermazione centrale della fede cristiana. Colmando un’enorme lacuna il libro presenta in una nuova prospettiva sia il carattere multiforme dell’arte cristiana che le recenti domande sul concetto stesso di Risurrezione che animano le discussioni tra i teologi europei
dell’ultimo decennio.

François Boespflug, teologo, storico dell’arte e storico delle religioni, è professore emerito dell’Università di Strasburgo. È stato editore letterario per le Éditions du Cerf, titolare della Chaire du Louvre nel 2010 e della Cattedra Benedetto XVI a Ratisbona nel 2013. Le sue numerose pubblicazioni si focalizzano sulla storia delle religioni e la rappresentazione del divino.

Emanuela Fogliadini si occupa d’iconografia e storia della teologia bizantina-ortodossa. Dottore in Teologia e in Storia del Cristianesimo, è docente di Storia della Teologia dell’Oriente cristiano presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano e di Teologia ortodossa presso gli Istituti Superiori di Scienz Religiose di Milano e Pavia.

Mariangela Grassi è docente di Storia dell’Arte all’Istituto Tirinnanzi di Legnano.


RICOSTRUIRE LA SIRIA: DALLE MACERIE DELL’ISIS A UN NUOVO PIANO MARSHALL

«RICOSTRUIRE LA SIRIA dalle macerie dell’ISIS a un nuovo Piano Marshall»

Incontro con Radwan Khawatmi

Imprenditore siriano, membro del Board of Directors Aga Khan Foundation Museum

dialogano insieme:
Mario Mauro – Presidente Meseuro, già Ministro della Difesa
Paolo Alli – Fondazione De Gasperi, già Presidente Assemblea Parlamentare NATO

modera la serata:
Luciano Piscaglia, giornalista

L’Associazione De Gasperi di Legnano, in collaborazione con AIC Associazione Italiana Centri Culturali, presenta «RICOSTRUIRE LA SIRIA, dalle macerie dell’ISIS a un nuovo Piano Marshall» incontro straordinario con Radwan Khawatmi, membro del Board of Directors Aga Khan Museum- AKM, esperto di politica del Medio Oriente – Siria, avendo diretto il dipartimento Medio Orientale del Centro Pio Manzù, organo consultivo dell’ONU, oltre che imprenditore di successo e fondatore della Hirux International. L’evento, aperto al pubblico, si svolgerà sabato 16 novembre a Cerro Maggiore al Centro Parrocchiale don Vittorio Branca in via san Carlo, 18, con inizio alle ore 21. Per l’occasione interverranno Mario Mauro, presidente Centro Studi di Relazioni Internazionali Meseuro e Ministro della Difesa del Governo Letta; e Paolo Alli della Fondazione De Gasperi di Roma e già presidente dell’Assemblea Parlamentare NATO. Moderatore della serata il giornalista Luciano Piscaglia.

Incontro a Legnano: QUALE SPERANZA CI MUOVE OGGI?

In occasione della Festa Patronale di San Magno 2019 un dialogo con alcune realtà associative laiche e cattoliche del territorio. Modera il giornalista Gianni Borsa, introduce Luca Mondellini, studente universitario, giovane dell’Associazione De Gasperi.

QUALE SPERANZA CI MUOVE OGGI?

«La speranza è la certezza che ciò che stiamo facendo ha un significato. Che abbia successo o meno »
Vaclav Havel

VENERDì 8 NOVEMBRE, ORE 21:00
Sala conferenze del Centro Parrocchiale San Magno, Legnano

«Quale speranza ci muove oggi?» è l’interessante titolo dell’incontro previsto per venerdì 8 novembre alle ore 21 nella sala conferenze del Centro Parrocchiale San Magno a Legnano. Organizzato da Parrocchia di San Magno, Associazione Alcide De Gasperi Legnano, in collaborazione con l’Associazione Italiana Centri Culturali, l’evento rientra nelle proposte della Festa Patronale 2019. Durante la serata alcune delle tante realtà associative del territorio legnanese dialogheranno con il giornalista Gianni Borsa a partire dalle domande di alcuni giovani universitari che, provocati dalla mostra «Il potere dei senza potere. Interrogatorio a distanza con Václav Havel»,hanno voluto approfondire il pensiero del politico, drammaturgo, saggista e poeta ceco.

«Per un ragazzo di venticinque anni racconta Luca Mondellini, studente universitario legnanese, del direttivo della De Gasperi e che introdurrà la seratapuò sembrare difficile rispondere alla domanda “quale speranza ci muove oggi?”. Se poi guardiamo alla nostra città, i fatti che sono successi, i diversi tentativi per provare a dire qualcosa o prendere una posizione, può risultare ancora più difficile trovare una risposta. Dialogando con alcuni amici e con don Angelo Cairati è nato il desiderio di provare a partire da quello che già c’è sul territorio, in particolare le realtà associative. “Da tempo ormai– sono parole di Havel riscoperte nella mostra che si può visitare fino a domenica –non si tratta più del problema di una linea politica o di un programma: si tratta del problema della vita. Questo riporta la politica all’unico punto da cui può ripartire se vuole evitare tutti gli antichi errori: all’uomo concreto”. Questa serata vuole portare alla conoscenza di tutti esempi buoni di uomini concreti, realtà concrete, storie concrete».

«Non da alchimie politiche – ha ricordato monsignor Angelo Cairati, prevosto della Città di Legnano e parroco della Parrocchia Prepositurale di San Magno – la nostra Città rinascerà, ma dal paziente e proficuo lavoro di formazione delle coscienze di giovani e adulti al rispetto di ogni persona, alla solidarietà fattiva, alla sussidiarietà che cerca intelligente collaborazione con chiunque ne valga la pena. Tutto in vista del bene comune di Legnano e dei suoi abitanti. Avere a cuore la nostra Città è dunque ritessere incessantemente e con pazienza legami fraterni, muovere gli animi alla comprensione e al perdono, accettare le diversità, con uno sguardo attento alle fragilità che ci circondano. Per questo motivo è nato il desiderio di questa serata che vuole essere un invito a promuovere un’autentica amicizia civica, fondata sulla consapevolezza del destino comune: la nostra umanità».

La serata gode del Patrocinio della Città di Legnano.

La mostra «Il potere dei senza potere. Interrogatorio a distanza con Václav Havel»,si potrà visitare gratuitamente al Centro Parrocchiale San Magno, piazza San Magno, 10 a Legnano, nei seguenti orari: venerdì dalle 17 alle 19, sabato e domenica, ultimo giorno di apertura, dalle 11 alle 12:30 e dalle 17 alle 19. 

Il programma completo della festa, maggiori informazioni e dirette streaming su parrocchiasanagno.it legnanodegasperi.com, e sulle pagine Facebook parrocchiasanmagnolegnano e assDeGasperiLegnano.

In diretta da Legnano: Incontro di presentazione della mostra IL POTERE DEI SENZA POTERE – Interrogatorio a distanza con Vaclav Havel.

IN DIRETTA DAL PALAZZO LEONE DA PEREGO A LEGNANO

Partecipano: Angelino Alfano (Presidente della Fondazione De Gasperi) e Ubaldo Casotto (curatore della mostra).
Modera la serata il giornalista Luciano Piscaglia.

A cura del Centro Culturale San Magno della Parrocchia San Magno e dell’Associazione De Gasperi , in collaborazione con AIC Associazione Italiana Centri Culturali.

Mostra organizzata in occasione della Festa Patronale di San Magno 2019. La mostra, allestita nel Centro Parrocchiale San Magno, resterà aperta nei giorni feriali dalle 17 alle 19 e nei giorni festivi e Tutti i Santi dalle 11 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.

Mostra curata da cura di Ubaldo Casotto e Francesco Magni, presentata alla 40^ edizione del Meeting Rimini, è promossa da Fondazione Costruiamo il Futuro e Library Václav Havel, con il patrocinio della Camera dei deputati.

Per ulteriori dettagli: Mostra a Legnano: Il Potere Dei Senza Potere.

Un grazie speciale a legnanonews.com, in particolare a Juan Jose Bustamante e Marco Tajè, per il supporto tecnico per la riuscita della diretta.


Video: Inaugurazione della mostra IL POTERE DEI SENZA POTERE – Interrogatorio a distanza con Vaclav Havel

Visita guidata inaugurale, a cura di Don Marcello Brambilla, della mostra IL POTERE DEI SENZA POTERE – Interrogatorio a distanza con Vaclav Havel

Legnano, Domenica 27 Ottobre 2019

La mostra, allestita in occasione della Festa Patronale di San Magno 2019, sarà aperta gratuitamente al pubblico da domenica 27 ottobre a domenica 10 novembre al Centro Parrocchiale San Magno a Legnano.

La mostra è organizzata dalla Parrocchia San Magno, l’Associazione De Gasperi Legnano e dal Centro Culturale San Magno in collaborazione con Associazione Italiana Centri Culturali. La mostra gode del Patrocinio della Città di Legnano.

La mostra si potrà visitare il sabato, la domenica e il 1° novembre dalle 11 alle 12:30 e dalle 17 alle 19. Nei giorni feriali la mostra sarà visitabile nella fascia pomeridiana dalle 17 alle 19.

Per gruppi e comitive scolastiche saranno possibili, su richiesta, visite anche fuori dall’orario di apertura. Per visite guidate scrivere a degasperi.legnano@gmail.com oppure contattare la segreteria organizzativa al 320.088.1058.

La mostra “IL POTERE DEI SENZA POTERE – Interrogatorio a distanza con Vaclav Havel” a Legnano

La mostra, realizzata per la 40° edizione del Meeting Rimini, sarà aperta gratuitamente al pubblico da domenica 27 ottobre a domenica 10 novembre al Centro Parrocchiale San Magno a Legnano.

In occasione della Festa Patronale di San Magno 2019 arriva a Legnano «Il potere dei senza potere. Interrogatorio a distanza con Václav Havel» mostra a cura di Ubaldo Casotto e Francesco Magni presentata al 40° Meeting per l’amicizia fra i popoli, promossa da Fondazione Costruiamo il Futuro e Library Václav Havel con il patrocinio della Camera dei Deputati.

La mostra è organizzata dalla Parrocchia San Magno, l’Associazione De Gasperi Legnano e dal Centro Culturale San Magno in collaborazione con Associazione Italiana Centri Culturali. La mostra gode del Patrocinio della Città di Legnano.

La mostra si potrà visitare gratuitamente al Centro Parrocchiale San Magno, piazza San Magno, 10 a Legnano, il sabato, la domenica e il 1° novembre dalle 11 alle 12:30 e dalle 17 alle 19. Nei giorni feriali la mostra sarà visitabile nella fascia pomeridiana dalle 17 alle 19.

Per gruppi e comitive scolastiche saranno possibili, su richiesta, visite anche fuori dall’orario di apertura. Per visite guidate scrivere a degasperi.legnano@gmail.com oppure contattare la segreteria organizzativa al 320.088.1058.

Sulle strade di Bartali – istantanee dal Tour de France

Dopo la presentazione del libro sul grande campione a Legnano, abbiamo chiesto a Roberto Damiani, legnanese, direttore sportivo della COFIDIS, qualche istantanea dal Tour de France.

Pillole fotografiche che ci accompagneranno verso il Meeting di Rimini 2019, dove la nostra associazione presenterà il libro «LA STRADA DEL CORAGGIO» – Gino Bartali, eroe silenzioso, nello spazio BookCorner curato da AIC Associazione Centri Culturali con anche la collaborazione dell’Associazione De Gasperi di Legnano.


La cartina del Tour de France 2019 con il percorso e le diverse tappe

7 Luglio 2019, Bruxelles

Arrivo della Cofidis nella cronometro a squadre